Coach alimentari e “programmi” di dimagrimento

07/02/20170
Coach-alimentari-e-programmi-di-dimagrimento.jpg

Coach alimentari e “programmi“ di dimagrimento


Che tristezza….Essendo molto attiva su facebook (anche e soprattutto per lavoro!)  mi appaiono continuamente post di coach alimentari o nutrizionali (o ancora health coach), così come si definiscono, che pubblicizzano prodotti sostitutivi dei pasti ed integratori di varie marche per una perdita di peso sicura e controllata.

Ma cosa ci vendono? Che qualifiche hanno questi coach?
Nella maggior parte dei casi, o forse proprio tutti, 0.
Si tratta di persone comuni, senza alcun titolo inerente la nutrizione, che hanno deciso di optare per questo lavoro. E già, perché si tratta di un lavoro, cioè della vendita di integratori o di beveroni vari (anche a caro prezzo pare…).
La vendita di questi prodotti (spesso magistralmente nascosta dietro il nome “programma”) poi, di solito, è una vendita di tipo piramidale, si sale cioè nella scala gerarchica grazie alle vendite effettuate, il che significa vendere a tutti i costi. Ma al di là di questo….tenete bene a mente che questi di alimentazione non ne sanno nulla.
Ricordate che un professionista esegue sempre un’anamnesi antropometrica, impedenziometrica (per valutare la massa magra, la massa grassa, i liquidi corporei, la ritenzione idrica) e alimentare, oltre, ovviamente, tenendo in considerazione lo stato di salute di una persona…..
NON DANNO MAI “programmi”, diete o schemi uguali per tutti, senza neanche vedere il paziente!
Naturopati, personal trainer, coach non meglio qualificati, erboristi, estetisti NON possono per legge prescrivere diete o piani alimentari.

Ma veniamo al: cosa vendono?

Si tratta generalmente di polveri da risospendere per ottenere frullati (ma anche nel formato barrette o snack). Vengono utilizzati in sostituzione di un pasto giornaliero e forniscono generalmente molte meno calorie rispetto ad un normale pranzo (200-250kcal vs 500-600kcal).

D’altro canto, una dieta ipocalorica bilanciata, che non preveda l’utilizzo di questi prodotti permette di ottenere lo stesso effetto.
Purtroppo il problema principale è che molti sono alla ricerca del prodotto miracoloso: in poco tempo e senza fatica vogliono perdere peso. Bene, rassegnatevi. Ancora NON ESISTE NIENTE di tutto ciò! Dico sempre ai miei pazienti che, se esistesse, sarei la prima a darglielo!

In generale quindi non abboccate quando:
  1. Il programma (beverone, bibitone, integratore, prodotto…), promette di far perdere peso velocemente (Il dimagrimento rapido NON è salutare e NESSUN professionista serio proporrebbe mai un piano del genere.
    Ad ogni corso di nutrizione certificato ci viene insegnato che la perdita di peso dev’essere graduale e controllata, evitando diete fortemente ipocaloriche. Indicativamente, una variazione di peso ottimale varia tra 0.5kg e 1kg a settimana, a seconda della massa grassa da perdere e piani alimentari inferiori a 1200 kcal per tempi prolungati sono fortemente sconsigliati anche per persone in forte sovrappeso.
    La perdita di peso eccessivamente veloce a causa di piani alimentare non bilanciati può portare ad esempio a ridurre eccessivamente la massa muscolare, subire carenze nutrizionali o andare incontro a disidratazione
  2. Vengono mostra foto del “prima” e “dopo”
  3. Si sostiene che si può dimagrire solo assumendo quel prodotto, senza modificare le proprie abitudini di vita (né quello che si mangia né quanto si fa esercizio fisico);
  4. Si promettono risultati duraturi nel tempo.  E’ proprio quest’ultimo punto il più importante: ammettiamo che una persona decida di provare questi beveroni, questi programmi.
    Non metto in dubbio che nell’immediato ci sia una perdita di peso (parliamo spesso di sostituire un pasto giornaliero con 200-250kcal di beverone, è ovvio che si perda peso (LIQUIDI)!!
    Ma poi? Terminato il programma? Ci si ritrova con “un pugno di mosche”. Si torna alle vecchie cattive abitudini (di certo questi “programmi” non si preoccupano di insegnarci a mangiare correttamente) e si riprende il peso perso, con gli interessi!

In conclusione: verificate SEMPRE le competenze delle persone a cui vi rivolgete per una dieta. Non giocate con la vostra salute, rivolgetevi a professionisti seri ed autorizzati per aiutarvi nel vostro percorso di dimagrimento.
Vi consiglio caldamente di diffidare di coloro che vi propongono programmi di dimagrimento rapido su social, a volte inserendo il proprio indirizzo email e numero di telefono nel profilo per farsi contattare in privato.



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Logo-Cristina-Colombo-Dietista-inverso

Per Info o Appuntamenti

E-mail: cristina.colo@libero.it
Telefono: +39 393 7692825
Whatsapp: +39 393 7692825

Seguimi sui Social

 

facebook   instagram    linkedin

× Contattami!